L’uso della narrazione nella pratica clinica

109475651_581278289429071_7159689658619770750_n

Disponibile su YouTube il video del webinar organizzato dall’Istituto Superiore di Osteopatia di Milano con il patrocinio della Società Italiana di Pedagogia Medica (SIPeM), nel quale il filosofo Alessandro Franceschini affronta il tema dell’apporto che le Medical Humanities possono offrire all’arte della cura e sull’uso della narrazione in medicina. Al centro, l’applicazione della medicina narrativa digitale nella pratica clinica, attraverso la piattaforma DNMLAB, che nasce dall’intuizione dell’antropologa Cristina Cenci.

Continua a leggere

eventi

Raccontami la tua storia: medicina narrativa nei contesti di cura

Cover Webinar ISO_ok

L’Istituto Superiore di Osteopatia di Milano, nell’ambito della rassegna di webinar gratuiti “Osteopatia e dintorni” patrocinati dalla Società Italiana di Pedagogia Medica (SIPeM), giovedì 16 luglio alle ore 18:00, ospiterà Alessandro Franceschini, filosofo esperto di Medical Humanities, per cercare di indagare l’integrazione tra narrazione e medicina nella pratica clinica anche attraverso la mediazione del digitale. Live su YouTube, iscrizione richiesta per partecipare.

Continua a leggere

interviste

Medicina Narrativa nelle Epilessie: un articolo su Epilepsy&Behavior

Immagine art OM

Pubblicato sulla prestigiosa rivista Epilepsy & Behavior l’articolo “Digital narrative medicine for the personalization of epilepsy care pathways” di Cristina Cenci e Oriano Mecarelli. Al centro il progetto EPIMENA condotto, attraverso la piattaforma DNMLAB.IT, presso il Policlinico Umberto I della Sapienza Università di Roma. Abbiamo intervistato il responsabile scientifico dello studio e coautore dell’articolo, il prof. Mecarelli, per parlare di questo importante e significativo traguardo.

 

Continua a leggere

eventi

Videoconferenza su “Tecnologie per la cura”

OS_invito

L’antropologa Cristina Cenci, protagonista di una videoconferenza in diretta sul tema della Digital Health. L’evento in programma giovedì 28 maggio alle 18:00, è organizzato dalla Fondazione Zoé – Zambon Open Education in collaborazione con Il Giornale di Vicenza, per il ciclo “Gli orizzonti della salute. Ricerca, tecnologia informazione per guardare oltre il 2020”.

Continua a leggere

eventi

Laboratorio Medicina Narrativa Columbia University

Incredible vascular plant fine roots looking like a neural network in the soil

La divisione di Medicina Narrativa della Columbia University propone laboratori online di Medicina Narrativa in lingua italiana, gratuiti e aperti a tutti. Ogni martedì (dalle 19 alle 20, ora italiana) e ogni sabato (dalle 16 alle 17, ora italiana) nello spazio virtuale di «Zoom for Healthcare» (un software sicuro per le videoconferenze, con crittografia in tempo reale).

Continua a leggere

eventi

Telemedicina e Medicina Narrativa

 WhatsApp Image 2020-05-16 at 11.21.03

La telemedicina si è imposta in questa fase di emergenza come una necessità per garantire controlli e sicurezza. Un approccio che si è rivelato utile anche per il post Covid. Può la medicina narrativa integrarsi positivamente con questa tecnologia? Di questo si parlerà con alcuni esperti nei webinar ECM gratuiti in programma il 18 giungo e il 9 luglio 2020.

Continua a leggere

Application of narrative medicine in oncological clinical practice: health care professional

Pubblicato l’articolo sullo studio IMPERO, condotto presso l’IFO-Regina Elena, finalizzato ad esplorare l’impatto sul vissuto personale degli operatori sanitari di un nuovo approccio clinico-metodologico legato all’uso di un diario narrativo digitale nella raccolta e integrazione della narrazione tematica nella pratica clinica.

Continua a leggere

eventi

Convegno Internazionale “Il racconto della malattia” all’Università dell’Aquila

Convegno DSU Univaq

Il Dipartimento di Scienze Umane dell’Università degli Studi dell’Aquila organizza un convegno internazionale sul racconto della malattia. Nella sessione dedicata alla medicina narrativa in programma la mattina del 20 febbraio, prevista una relazione da parte di Alessandro Franceschini del Center for Digital Health Humanities dal titolo: “Il monitoraggio esistenziale del paziente attraverso la medicina narrativa digitale”.

Continua a leggere