Pubblicati da notch

Digital Narrative Medicine: una piattaforma che favorisce il rapporto medico-paziente

Digital Narrative Medicine: una piattaforma che favorisce il rapporto medico-paziente  Curare oggi, anche utilizzando le nuove tecnologie, significa sempre più focalizzarsi sulle persone, conoscere le caratteristiche di ognuno, le esigenze e gli stili di vita: ecco perché l’Azienda Ospedaliera di Alessandria, attraverso il Centro Studi per le Medical Humanities, ha realizzato un progetto finalizzato a […]

Prevenire e curare i tumori. Lo stato della ricerca e delle terapie

Zorba – Puntata 18  “Prevenire e curare i tumori. Lo stato della ricerca e delle terapie” Condotto da Franz Campi Nel corso della diciottesima puntata live sul canale Facebook Zorba, il conduttore Franz Campi intervista la Dott.ssa Cecilia Cercato, Oncologo ed Epidemiologo, responsabile dei progetti di Medicina Narrativa presso l’IFO – Istituti Fisioterapici Ospitalieri, e […]

Le parole sono importanti, anche in Oncologia. Società scientifiche, Associazioni, linguisti lanciano una consultazione on line per far emergere significati condivisi tra specialisti e pazienti

Favorire la creazione di una lingua comune tra specialisti, pazienti e caregiver, cercando un punto d’incontro tra il linguaggio tecnico del medico e quello ad alto tasso emotivo dei pazienti: è l’obiettivo della campagna “Il senso delle parole” promossa da Takeda Italia in partnership con AIL, AIPaSiM, Salute Donna Onlus, SIPO e WALCE e con […]

Videoconferenza su “Tecnologie per la cura”

L’antropologa Cristina Cenci, protagonista di una videoconferenza in diretta sul tema della Digital Health. L’evento in programma giovedì 28 maggio alle 18:00, è organizzato dalla Fondazione Zoé – Zambon Open Education in collaborazione con Il Giornale di Vicenza, per il ciclo “Gli orizzonti della salute. Ricerca, tecnologia informazione per guardare oltre il 2020”.

Medicina narrativa nella pemfigo/pemfigoide

Nuovo appuntamento con la medicina narrativa sabato 16 marzo presso l’Istituto Dermopatico dell’Immacolata di Roma, dove si svolgerà “Ascoltare: primo passo del prendersi cura”, una mattina dedicata alle storie di malattia e di cura di persone con pemfigo e pemfigoide, due patologie rare e autoimmuni della pelle.